Vai a sottomenu e altri contenuti

Guida Turistica

La Guida Turistica è chi per professione illustra, con competenza a carattere regionale, nel corso di visite guidate in accompagnamento di persone singole o gruppi di persone, opere d'arte, gallerie, musei, mostre, monumenti, scavi archeologici, complessi architettonici, urbanistici, città ed insediamenti umani, beni demo - etno-antropologici e quant'altro sia testimonianza di una civiltà, evidenziandone le caratteristiche artistiche, storiche e monumentali.
Per esercitare tale professione è necessario iscriversi nel Registro regionale delle Guide Turistiche previa verifica del possesso dei requisiti da parte degli uffici della Provincia competente.

I soggetti interessati residenti in provincia di Nuoro o altra provincia che possiedono i requisiti possono presentare la richiesta di iscrizione in qualunque momento dell'anno all'Ufficio della Segreteria delle Professioni Turistiche della Provincia di Nuoro - Settore Socio Culturale, P.zza Italia n. 22 - 08100 Nuoro.
Si può diventare Guida Turistica per titoli o per esami

Requisiti

- maggiore età; - cittadinanza italiana o di altro paese membro dell’Unione europea (sono equiparati i cittadini extracomunitari in regola con le leggi dello stato); - godimento dei diritti civili; - idoneità psico – fisica all'esercizio della professione, che dovrà essere certificata dal medico competente e rilasciato in data non anteriore a tre mesi; - laurea triennale in discipline attinenti alle materie turistiche, umanistiche e storico – artistiche ed architettoniche o materie equipollenti. A tale fine si fa presente che le aree e classi di equipollenza delle lauree sono quelle elencate dal MIUR; - tre mesi effettivi, anche non continuativi, di tirocinio operativo certificato e prestato in Sardegna, avente ad oggetto attività connesse al patrimonio storico – archeologico-monumentale della Sardegna.La certificazione di tirocinio deve essere rilasciata da associazioni, enti o società pubbliche o private che erogano servizi turistici e/o culturali/museali o da guide professionistiche abilitate e iscritte nei Registri Regionali e deve attestare la pratica dell’attività di guida per il periodo su indicato; - avere effettuato almeno 10 guide svolte in Sardegna, in affiancamento alla guida professionista abilitata.

Costi

E' previsto il versamento di € 50,00 per i diritti di segreteria sul C/C Bancario in essere presso il Banco di Sardegna - Iban n. IT 36 A 01015 17300000070419921 oppure sul C/C Postale n. 216085 intestato alla Provincia di Nuoro.

Normativa

Leggi e normative di riferimento: L.R. 18 dicembre 2006 n. 20 (Legge di riordino delle professioni turistiche e di accompagnamento e dei servizi) Decreti dell'Assessorato turismo, Artigianato e Commercio della RAS n. 4 del 21 febbraio 2007 e n. 15 del 14 maggio 2007. Determinazione Assessorato del Turismo della RAS n. 1627 del 03/08/2007. Legge R.le n. 24/16 art. 55 Norme sulla semplificazione dei procedimenti amministrativi.

Documenti da presentare

  • domanda di iscrizione da compilarsi secondo il modello prestampato, da consegnare all'ufficio della Segreteria delle professioni turistiche della Provincia, Settore Socio Culturale, P.zza Italia 22 - 08100 Nuoro - tel. 0784/238862 Fax 07847238860 E-mail domenico.sanna@provincia.nuoro.it.
    N.B. La domanda può essere trasmessa per posta elettronica, a mano o inoltrata per posta o corriere autorizzato
  • fotocopia fronte retro di un documento d'identità in corso di validità;
  • copia del di studio (possibilmente con l'indicazione degli esami sostenuti);
  • certificazione (su carta intestata) di tirocinio operativo, del periodo minimo di tre mesi;
  • certificazione attestante le 10 guide con l'indicazione nel dettaglio del periodo e località in cui sono state effettuate;
  • certificato medico di idoneità psico - fisica all'esercizio della professione di GT (di cui alla L.R. 18dicembre 2006, n.20, art. 6,comma 6, lettera d) rilasciato dalla ASL di appartenenza o dal medico di base convenzionato con la Asl o da un medico militare, in data non anteriore a tre mesi;
  • fototessera formato digitale da trasmettere per posta elettronica;
  • ricevuta del versamento di € 50,00.

Termini per la presentazione

ISTRUTTORIA e ISCRIZIONE in qualunque periodo dell'anno.
L’ufficio competente ha il compito di esaminare e verificare il possesso dei titoli e la relativa documentazione, e di trasmettere l’esito dell’istruttoria con determinazione dirigenziale all’interessato e all’Assessorato Regionale del Turismo.
Tale Assessorato, provvede con determinazione del Direttore del Servizio Turismo all’iscrizione o al diniego della stessa iscrizione. Nella fase istruttoria è possibile chiedere l’integrazione della documentazione mancante o insufficiente al fine dell’iscrizione.
L’elenco delle Guide con la data e il numero d’iscrizione delle stesse con i vari aggiornamenti, è pubblicato nel sito della RAS – “Registro Guide Turistiche”. La Regione è competente per quanto riguarda i ricorsi in materia di iscrizione ai registri.

RINNOVO
Ai sensi dell'art. 55, comma 1, della Legge regionale n° 24 del 20.10.2016 - “Norme sulla qualità della regolazione e semplificazione dei procedimenti amministrativi”, l'iscrizione nel registro regionale non necessita di rinnovo. Pertanto l'iscrizione nei registri regionali delle professioni turistiche non è più soggetta a scadenza.Tuttavia al fine dell'accertamento della permanenza dell'idoneità all'esercizio della professione, la segreteria può richiedere l'esibizione del certificato medico che dovrà essere sempre in corso di validità.

Incaricato

Domenico Sanna - Gian Piero Seu

Tempi complessivi

30 gg

Termini e modalità di ricorso

I ricorsi in materia di Iscrizione devono essere inoltrati entro 30gg alla Regione Autonoma della Sardegna

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Modello iscrizione G.T. Formato rtf 25 kb