Vai a sottomenu e altri contenuti

Centri di Immersione Subacquea

Per centro di immersione subacquea, si intende una impresa singola o società legalmente costituite nell'ambito della UE, che opera in prossimità del litorale marino o di uno specchio di acque interne e che dispone di risorse di tipo logistico, organizzativo, strumentale per offrire servizi specializzati per il turismo attraverso il supporto alla pratica ed all'apprendimento dell'attività turistico - ricreativa subacquea, con standard operativi che garantiscano la massima sicurezza dei clienti e degli operatori nonché, il rispetto delle norme antinfortunistiche e di tutela ambientale.
Per esercitare tale attività è necessario iscriversi nel Registro Regionale degli operatori del turismo subacqueo - sezione centri di immersione subacquea previa verifica del possesso dei requisiti da parte dell'Ufficio di Segreteria delle Professioni Turistiche della Provincia competente.

Requisiti

possesso di partita IVA; - iscrizione alla camera di commercio (C.C.I.A.A.); - disponibilità di una sede appropriata dotata di idonei locali per le attività teoriche; - disponibilità di attrezzature specifiche per le immersioni e per le attività autorizzate, conformi alle prescrizioni in materia antinfortunistica e in perfetto stato di funzionamento; - possesso di idonee dotazioni di pronto soccorso; - copertura assicurativa mediante polizza R.C. per rischi derivanti alle persone dalla partecipazione alle attività svolte. I Centri che svolgono attività stagionale, possono essere iscritti all’elenco regionale degli Operatori del Turismo Subacqueo purchè il periodo di apertura non sia inferiore a 120 giorni continuativi. Il mancato rispetto di tale condizione comporta la cancellazione dal Registro.

Costi

Zero

Normativa

L.R. 18 dicembre 2006 n. 20 (Legge di riordino delle professioni turistiche e di accompagnamento e dei servizi) L.R. 26.02.1999 n. 9 artt. 5) 6)e 7) (norme per la disciplina delle attività degli operatori del turismo subacqueo) Decreti dell'Assessorato turismo, Artigianato e Commercio della RAS n. 4 del 21 febbraio 2007 e n. 15 del 14 maggio 2007.

Documenti da presentare

- dichiarazione autocertificativa unica (Duaap) e marca da bollo da 16 euro (scaricare la modulistica dal portale SUAP per i centri di immersione subacquea); alla domanda deve essere allegata:
- relazione tecnica sulle strutture da utilizzare per lo svolgimento dell'attività con evidenziati i requisiti richiesti per l'iscrizione (di cui al comma 3 dell'art. 6 L.R. n.9/99);
- specificare se si tratta di Centro di immersioni Subacquea principale ovvero di succursale o filiale;
- specificare se si intende esercitare l'attività per l'intero anno oppure per periodi stagionali non inferiori a 120 giorni;
- copia della polizza assicurativa R.C. a copertura dei rischi derivanti dai servizi erogati;
- copie delle polizze assicurative dei natanti a disposizione del centro di immersione subacquea;
- fotocopia di un documento di identità;
- codice fiscale.

Termini per la presentazione

I soggetti interessati residenti in provincia di Nuoro o altra provincia che possiedono i requisiti di legge possono presentare la richiesta di iscrizione al SUAP del Comune competente per territorio durante tutto l’arco dell’anno

ISCRIZIONE
L’iscrizione al registro regionale dei Centri di Immersione Subacquea ha valenza annuale rinnovabile. L’elenco dei Centri di Immersione con la data e il numero d’iscrizione degli stessi con i vari aggiornamenti, è pubblicato nel sito della RAS – “Registro Regionale degli Operatori del Turismo Subacqueo – “Centri di Immersione Subacquea”. La Regione è competente per quanto riguarda i ricorsi in materia di iscrizione ai registri. 

RINNOVO
La richiesta di rinnovo dell’iscrizione deve essere presentata o inviate al SUAP del Comune competente per territorio entro e non oltre sessanta giorni precedenti la data di scadenza annuale. E’necessario dichiarare la permanenza dei requisiti abilitativi per l’iscrizione al registro regionale degli operatori del turismo subacqueo – Centri di Immersione Subacquea.
 

Incaricato

Domenico Sanna - Gian Piero Seu

Tempi complessivi

30 gg

Termini e modalità di ricorso

La Regione è competente per quanto riguarda i ricorsi in materia di iscrizione ai registri.