Vai a sottomenu e altri contenuti

Erogazione fondi alle Istituzioni Scolastiche per acquisto arredi

In applicazione e nei limiti di cui alle disposizioni normative vigenti in materia, la Provincia di Nuoro iscrive in Bilancio e assegna annualmente,[...] compatibilmente con le risorse finanziarie disponibili per l'acquisto di arredi e attrezzature per le segreterie degli Istituti di Istruzione Superiore.

Requisiti

I fondi destinati all'acquisto di mobili e arredi sono assegnati previa richiesta motivata del Dirigente Scolastico corredata del preventivo analitico della spesa, da presentare entro il mese di Giugno di ciascun anno per l'anno scolastico successivo. Qualora la richiesta di fondi per l'acquisto di mobili e arredi sia esaudita per intero, i fondi non potranno essere assegnati al medesimo Istituto scolastico per due annualità consecutive, salvo nel caso di fatti imprevedibili e straordinari, adeguatamente motivati. Gli importi saranno erogati previa presentazione del rendiconto di spesa concernente i fondi precedentemente assegnati.

Costi

zero

Normativa

L'art. 3 comma 1 lettera b,comma 2, 3, 4 della legge n. 23 del 1996 ha definito le funzioni della Provincia in materia di Istruzione Superiore prevedendo:
[...] In attuazione dell'articolo 14, comma 1, lettera i), della legge 8 giugno 1990, n.142, provvedono
alla realizzazione, alla fornitura e alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici...
[...]Le province, per quelli da destinare a sede di istituti e scuole di istruzione secondaria superiore, compresi i licei artistici e gli istituti d'arte, di conservatori di musica, di accademie, di istituti superiori per le industrie artistiche, nonche' di convitti e di istituzioni educative statali.
[...] le province provvedono altresi' alle spese varie di ufficio e per l'arredamento e a quelle per le utenze elettriche e telefoniche, per la provvista dell'acqua e del gas, per il riscaldamento ed ai relativi impianti.Al fine di adempiere a tali funzioni la Provincia di Nuoro con deliberazione del Consiglio Provinciale n.45 del 28/05/1997 modificato con la deliberazione del Consiglio Provinciale n.87 del 03/10/2008 si è dotata di un regolamento per l'attribuzione dei fondi necessari al funzionamento degli Istituti Superiori di sua competenza prevedendo:Art. 4 [...] I fondi destinati all'acquisto di mobili e arredi verranno assegnati previa richiesta motivata del Dirigente Scolastico corredata del preventivo analitico della spesa, da presentare entro il mese di Giugno di ciascun anno per l'anno scolastico successivo. Qualora la richiesta di fondi per l'acquisto di mobili e arredi sia esaudita per intero, i fondi non potranno essere assegnati al medesimo Istituto scolastico per due annualità consecutive, salvo nel caso di fatti imprevedibili e straordinari, adeguatamente motivati. Gli importi saranno erogati previa presentazione del rendiconto di spesa concernente i fondi precedentemente assegnati.

Documenti da presentare

Gli importi sono erogati previa presentazione del rendiconto di spesa concernente i fondi precedentemente assegnati.

Termini per la presentazione

Il 30 giugno di ogni anno

Incaricato

Piera Angela Boi

Tempi complessivi

30 giorni